Comunicazione da parte di UNIGRA' SRL


"Gent.le Cliente,


La presente per comunicare che, a seguito di attivazione di una procedura di allerta da parte della Germania per presenza di ossido di etilene in un lotto di farina di semi di carrube che ci è stata fornita, e da noi utilizzata come ingrediente, stiamo provvedendo al ritiro/richiamo precauzionale del prodotto sotto indicato, conformemente alla decisione assunta dalla Commissione Europea a seguito del meeting del 13 luglio in merito ai prodotti che contengono l'additivo E410 contaminato da ossido di etilene.


Teniamo a precisare che, in base al ns SGQ, era già stata eseguita l’analisi del rischio sul contaminante ossido di etilene, estesa dai semi di sesamo ed a tutti i materiali inclusi nelle recenti allerte, compresa la farina di semi di carrube. Attualmente il sistema prevede che il lotto di farina di semi di carrube sia accompagnato da analisi attestante la conformità alla normativa europea di questo contaminante prima dell’utilizzo in produzione."

Si prega qualora foste in possesso di tale prodotto con lotto e scadenza segnalate negli allegati di non utilizzarlo e riportarlo al punto vendita

Buon lavoro